Alessio Piscedda


Il cinema è un mono-sala, con proiezione giornaliera dello stesso film.
All’ingresso si scelgono direttamente i posti e si paga al botteghino, per poi firmare un foglio in accordo con il tracciamento COVID-19. La sala è bella grande e le poltrone risultano in scala, così da avere una buona visuale da qualsiasi postazione.
Consigliato, il costo per studenti è di 5 euro.