Cinema Roma d’Essai Presenta Rewind Mostra di Roberta Dallara

Nel 2008 realizza la “Via Crucis”, opera permanente per la Chiesa della Madonna della Neve di Cervia

Cinema Roma d'Essai Presenta Rewind Mostra di Roberta Dallara

Nota dell’ Artista

Il titolo di questa mostra di pittura è REWIND, da to rewind = riavvolgere. Rewind è quel tasto di riavvolgimento degli apparecchi a nastro che ci permette di tornare indietro velocemente e riavvolgere tutto!
Quindi riavvolgiamo e ripartiamo da dove eravamo rimasti prima che questo tempo strano scombussolasse le nostre vite, e noi eravamo rimasti a una mostra inaugurata e chiusa dopo una settimana: “First half”, primo tempo!
Rewind propone due progetti: una serie di lavori dedicati agli interni vissuti da donne che guardano oltre, con un desiderio nel cuore che interroga anche noi.
Sono lavori non recenti, quindi un rewind anche per la mia ricerca artistica, ma riproposti perchè con
contenuti tornati prepotentemente attuali. Raccontano un vissuto a noi familiare attraverso immagini evocative di un tempo recente anche se elaborate tempo prima.
Il secondo progetto proposto è legato al desiderio di libertà che la natura porta sempre con sè. Sono fiori, nature morte con vasi iconici e tanto colore, sono nature morte pop: la mostra è un dialogo fra interni, femminile e natura.


Roberta Dallara

Bio

Roberta Dallara diplomata in pittura all’Accademia di Belle Arti di Bologna nel 1995.
Nel 1994 – 1995 contemporaneamente agli studi accademici si qualifica nella pittura parietale e si specializza nella tecnica dell’affresco.
Nel 1995 – 1998 frequenta il corso di laurea in Conservazione dei Beni Culturali della facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bologna.
Dal 1996 inizia una intensa attività pittorica, riceve commissioni pubbliche e istituzionali in Italia e all’estero. Risiede in Egitto dal 2002 al 2005.
Nel 2007/2008 dipinge nella sacrestia della chiesa della Madonna della Neve di Cervia il Ciclo Pittorico “Non nobis, Domine, sed nomini tuo da gloriam”.
Nel 2007 dipinge “Mater mea, fiducia mea”, olio su tavola, opera permanente per la Chiesa della Madonna della Neve di Cervia, Ravenna. Nel 2008 realizza la “Via Crucis”, opera permanente per la Chiesa della Madonna della Neve di Cervia. Nel 2012 dipinge “P.G.R.”, olio su tela, opera permanente per il Museo d’Arte dello Splendore, Giulianova, Teramo.
Nel 2010 vince il Concorso delle Arti Lallo Giraldi.
Nel 2011 vince il Premio Il Talento dei Talenti, vince il Premio Festival delle Arti.
Selezionata in numerosi premi fra cui il Premio Arte e il Premio Combat..
Espone al Museo della Beata Vergine di San Luca, Bologna; Museo Ca’ La Ghironda, Ponte Ronca di Zola Predosa , Bologna; Museo dello Splendore, Giulianova, Teramo; Museo di Arti e Mestieri, Pianoro (Bologna); Museo Civico, Rimini; Polo Museale Santo Spirito, Lanciano; Museo degli Spaventapasseri, Roncegno (Trento); Museo del Sale , Cervia, Ravenna, Museo la Contea del Caravaggio, Catania, Museo Emilio Greco, Catania.
Realizza numerose mostre personali e collettive con catalogo sia in Italia che all’estero.
Vive e lavora a Bologna.



Categorie: Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.